Vai al contenuto

Don Paolo ci lascia

Consiglio Pastorale
Parrocchiale


Il consiglio Pastorale viene convocato Mercoledì 18 Settembre, alle ore 18,45, in forma allargata, per affrontare insieme il passaggio alla nuova situazione in cui si verrà a trovare la nostra Parrocchia dopo la partenza del Parroco Don Paolo.
L’ultima Domenica di Ottobre Don Paolo darà il saluto alla Comunità e Don Renzo diventerà il nuovo Parroco di San Giacomo, rimanendo Parroco di San Simeon Grande.
Sarà necessario presentargli la situazione pastorale ed economica del la nostra Comunità in modo da facilitare il suo
compito non semplice.
Sarà inoltre importante offrirgli la disponibilità di tutti, a condurre i vari settori della pastorale e la gestione degli ambienti della Parrocchia e del Patronato.
Don Paolo

scrivete i vostri commenti o suggerimenti a info@sangiacomodallorio.it

GESTIRE IL CAMBIAMENTO

Ricevuta la notizia del mio trasferimento alla Parrocchia della Visitazione al Lido di Venezia, che verrà nella prima settimana di Novembre, molti si stanno interrogando sul futuro della nostra Comunità Parrocchiale di San Giacomo. Il nuovo Parroco don Renzo non potrà infatti abitare nella Canonica di San Giacomo ma dovrà comunque garantire i servizi principali, come la celebrazione della Santa messa quotidiana e Domenicale, avendo l’aiuto del nuovo giovane sacerdote, che verrà ad abitare a San Cassiano a metà settembre. Non cambierà nulla per quanto riguarda i servizi fondamentali alla comunità di San Giacomo, si tratterà di accordarsi con don Renzo. Certamente la Comunità viene responsabilizzata nella gestione della Chiesa e del Patronato, che dovrà condurre nei limiti del possibile come del resto ha fatto in parte fino ad ora. A Settembre ci troveremo con don Renzo e il Consiglio Pastorale allargato, per vedere di accordarci su come gestire il passaggio delle consegne e i servizi da assicurare alla comunità. Sarà un tempo un po’ faticoso per tutti, se lo sapremo vivere con fiducia e generosità potrà diventare un tempo fecondo, verso un nuovo modo di vivere la Parrocchia nel territorio. La Collaborazione Pastorale poi si farà carico di affrontare e risolvere i problemi che insorgeranno lungo il cammino. Da parte mia, farò tutto quanto mi sarà possibile per sostenervi e aiutarvi, in questa nuova situazione pastorale. Auguro a tutti voi di vivere con Spirito Evangelico questo passaggio, verso una comunità missionaria, guidata e sorretta da un laicato sempre più adulto nella fede.
Don Paolo

Don Paolo ci lascia

L'annuncio è stato dato giovedì 1 agosto al consiglio pastorale appositamente convocato, da don Daniele Memo, vicario episcopale.
Don Paolo lascerà la nostra comunità alla fine di ottobre poiché diventerà parroco di Santa Maria Elisabetta - San Nicolò del Lido. Mons. Moraglia è stato costretto a prendere questa decisione poichè l'attuale parroco, don Giancarlo Iannotta, essendo anziano non riesce più a gestire le comunità.
Ma San Giacomo resterà parrocchia con don Renzo Mazzuia, già parroco di San Simeon; inoltre i sacerdoti della collaborazione pastorale don Antonio, don Diego e don Renzo, saranno affiancati da don Gianpiero Giromella, (Originario di Carpenedo – la sua parrocchia di riferimento è quella dei Santi Gervasio e Protasio – con i suoi 27 anni don Gianpiero Giromella è il più giovane dei quattro ordinati sacerdoti dal Patriarca), che seguirà in particolare i ragazzi e i giovani.

don Gianpiero Giromella

Pur consci della situazione d'emergenza, la comunità non ha gradito questa decisione che ancora una volta è stata "calata" dall'alto, considerato che esistono organismi come il consiglio pastorale o il cenacolo che non sono stati minimamente consultati. Questa pagina sarà costantemente aggiornata e riporterà tutte le occasioni per salutare il nostro amato parroco.

X